Crea sito

Terremoto, Tre scosse si susseguono. Magnitudo 2.8 a pochi chilometri da Albi

La scossa più forte (ML 2.8)

Tre scosse, una dopo l’altra, ancora una volta scuotono la provincia di Catanzaro ed in particolare i comuni della Pre Sila. Pochi secondi di attività ma non c’è alcun dubbio: è ancora una volta il terremoto. Si corre sui social per avere la certezza che la terra si sia veramente mossa, perché è facile in questo clima di terrore avere il pensiero costantemente rivolto al sisma e allora si attendono i messaggi divulgati da chi lo ha sentito e con essi si toglie ogni incertezza.

Questa volta la scossa più forte si è verificata alle ore 19.27 con magnitudo 2.8 ad una profondità di 6 km; una seconda scossa si è verificata alle ore 19.33 con magnitudo 1.6 ed una terza alle ore 19.43 con magnitudo 1.4 entrambe ad una profondità di 5 km.

Non vengono registrati danni a cose o persone.

Pubblicato da Redazione

Sito d'informazione di Simeri Crichi