Scuola, Convegno sulla storia del Sud Italia. Ai ragazzi un messaggio da Vittorio Emanuele

Un momento dell’incontro

Lo scorso sabato 30 novembre, presso il plesso della scuola secondaria di primo grado di Simeri Crichi, si è svolto il convegno intitolato “La storia del Sud prima dell’Unita d’Italia” organizzato dal Lions Club Squillace-Cassiodoro, dal club di Cropani-Botricello-Sellia Marina e dalla delegazione di Catanzaro dell’Istituto Nazionale Guardie d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon, rappresentata dal dott. Giacomo Mannino.

Dopo i saluti di rito della vicepreside, prof.ssa Rosa Barberio, il delegato per le guardie d’onore di Catanzaro ha iniziato i lavori del convegno presentando l’istituto per il tramite della G.d.O., nonché nostro concittadino, Filiberto D’Imperio, che ha illustrato ai ragazzi le funzioni che porta avanti questo importante Istituto, nonché ha dato lettura di una missiva atta a salutare la scuola di Simeri Crichi inviata, per l’occasione, da S.A.R. Vittorio Emanuele.

È stato, successivamente, il Generale Pasquale Martinello ad intervenire, entrando nel cuore dell’argomento ed illustrando ai ragazzi, in maniera molto divertente ed affascinante, alcuni episodi storici relativi ai territori meridionali che hanno portato all’Unità d’Italia, in particolare quelli avvenuti a Cosenza. Figura altrettanto importante da ricordare per gli avvenimenti storici accaduti in quel periodo, quella di don Francesco Stocco, generale garibaldino, originario di Decollatura, esposta dalla G.d.O. dott.ssa Caterina Urzino, che interagendo con gli alunni, ha reso l’argomento fortemente coinvolgente. Sono state lette e commentate le lettere scritte dal generale Stocco inviate ai suoi familiari. Interessante l’intervento della G.d.O. Scelta Santo Amelio che ha fatto toccare con mano la numismatica pre e dopo l’Unità d’Italia, spiegando altresì il sistema unitario latino molto simile al sistema Euro di oggi.

Al termine gli alunni hanno potuto vedere da vicino alcuni resti tra cui armi e manoscritti risalenti al periodo oggetto del convegno grazie al collezionista Giuseppe Chirico per l’occasione presente.
Il convegno è stato molto apprezzato dagli alunni che hanno mostrato entusiasmo e partecipazione con la richiesta di poter ripetere l’evento nel più breve tempo possibile.

IL MESSAGGIO DI VITTORIO EMANUELE

Il convegno a scuola

Scuola

Informazioni su Luca D’Imperio

Luca D’Imperio nasce a Catanzaro il 2 dicembre del 2006 ed è attualmente residente a Simeri Crichi. Frequenta il terzo anno alla scuola secondaria di primo grado presso l’Istituto Comprensivo “B. Citriniti” di Simeri Crichi. Nutre una grande passione per il calcio, sport al quale si dedica sin dal molto piccolo, ma lo sport non è il suo unico interesse. Ama anche i reportage, le riprese video e le foto. In passato, insieme al fratello più piccolo, è stato protagonista, grazie al suo canale YouTube, di una divertente rubrica fatta di sketch e challenge. Dal mese di settembre 2019 entra ufficialmente a far parte della redazione della “Gazzetta dei Ragazzi”. Si interessa prevalentemente di tema relativi ed eventi, manifestazioni e sport.

Precedente Straordinaria Life, in vetta alla classifica, firma l'1-5 a Petronà Successivo Allerta Arancione domani, chiuse le scuole di Simeri Crichi e Catanzaro