Sciopero mondiale per il clima, domani partecipa anche la scuola di Simeri Crichi

Una manifestazione di Roma

Si terrà domani il terzo sciopero globale per il clima al quale aderirà anche l’ Istituto Comprensivo “Benedetto Citriniti” di Simeri Crichi. Come si svolgerà la giornata di domani? Nella prima mattinata l’appuntamento è nel piazzale delle scuole, in via Cilea, dove i bambini della scuola primaria canteranno il “Valzer del Mondo”, a questi seguiranno i ragazzi della scuola secondaria, chiamati invece a cantare “Sing for the climate/ Do it now”. Durante la manifestazione all’aperto, saranno alzati al cielo, in linea con gli eventi in programma nel resto del pianeta, una moltitudine di cartelloni realizzati dai ragazzi dell’istituto con gli slogan più belli ed originali che stanno accompagnando le manifestazioni indette dalla giovane ambientalista Greta Thunberg.

In queste due prime settimane scolastiche gli alunni della scuola secondaria di 1°grado hanno affrontato l’argomento dell’Agenda 2030 e cioè, la questione relativa al fatto che già nel 2015 i Paesi della Terra, riuniti nell’ONU (Organizzazione delle Nazioni Unite), hanno dato il via ad un piano per realizzare miglioramenti significativi per la vita del Pianeta Terra e dei suoi abitanti. Lo sviluppo sostenibile è il processo economico, che permette di migliorare la vita, senza però danneggiare le risorse per le generazioni future.

Eventi e Manifestazioni

Informazioni su Luca D’Imperio

Luca D’Imperio nasce a Catanzaro il 2 dicembre del 2006 ed è attualmente residente a Simeri Crichi. Frequenta il terzo anno alla scuola secondaria di primo grado presso l’Istituto Comprensivo “B. Citriniti” di Simeri Crichi. Nutre una grande passione per il calcio, sport al quale si dedica sin dal molto piccolo, ma lo sport non è il suo unico interesse. Ama anche i reportage, le riprese video e le foto. In passato, insieme al fratello più piccolo, è stato protagonista, grazie al suo canale YouTube, di una divertente rubrica fatta di sketch e challenge. Dal mese di settembre 2019 entra ufficialmente a far parte della redazione della “Gazzetta dei Ragazzi”. Si interessa prevalentemente di tema relativi ed eventi, manifestazioni e sport.

Precedente Anche un pilota crichese in gara al campionato Speed Down di Sellia Successivo Rotatoria Strada del Bosco-SP13, è polemica