Parto in casa a Gimigliano. L’indispensabile aiuto della dottoressa Piscitelli

La dottoressa Piscitelli con in braccio la neonata

Non c’era più tempo e la corsa in ospedale avrebbe solamente complicato il parto della donna residente nel comune di Gimigliano. Sono circa le 9:30 di stamattina, quando l’equipe medica del 118 del presidio di Tiriolo, a bordo di un’ambulanza, ha raggiunto la casa della donna, constatando che il parto era già ad un buon punto.

La professionalità e la prontezza del personale medico, guidato dalla dottoressa Marina Piscitelli (residente nel nostro comune di Simeri Crichi), dall’infermiere Luigi Salvatore Migliaccio e dall’autista Pietro Tomaino, ha permesso che il parto concludesse il suo corso nel modo corretto, garantendo un bel lieto fine, per poi trasportare, successivamente, la neo mamma e la sua piccola presso al vicina struttura ospedaliera.

Cronaca

Informazioni su Luca D’Imperio

Luca D’Imperio nasce a Catanzaro il 2 dicembre del 2006 ed è attualmente residente a Simeri Crichi. Frequenta il terzo anno alla scuola secondaria di primo grado presso l’Istituto Comprensivo “B. Citriniti” di Simeri Crichi. Nutre una grande passione per il calcio, sport al quale si dedica sin dal molto piccolo, ma lo sport non è il suo unico interesse. Ama anche i reportage, le riprese video e le foto. In passato, insieme al fratello più piccolo, è stato protagonista, grazie al suo canale YouTube, di una divertente rubrica fatta di sketch e challenge. Dal mese di settembre 2019 entra ufficialmente a far parte della redazione della “Gazzetta dei Ragazzi”. Si interessa prevalentemente di tema relativi ed eventi, manifestazioni e sport.

Precedente Perde l'equilibrio per le scale della stazione di Lamezia. Ferito il parroco di Simeri Successivo Visita pastorale del vescovo a Simeri Crichi. Tre giornate per conoscere l'intero territorio