Maltempo, I danni della tromba d’aria tra tetti scoperti e alberi caduti. Transitabili le strade

Intervento Vigili del Fuoco in loc. Silipetto

Continua l’azione di monitoraggio del territorio per rilevare gli eventuali danni causati dal maltempo che ha investito l’intera provincia catanzarese nella scorsa notte. Sembrerebbe trovare conferma la presenza di un tromba d’aria che si sarebbe abbattuta inoltro alle ore 6.00 di questa mattina in località Silipetto di Simeri Crichi. Numerosi i danni arrecati alle abitazioni, con tetti scoperti ed alberi riversi sul suolo. L’intervento dei Vigili del Fuoco avrebbe quindi garantito la messa in sicurezza del posto nonostante ancora tanta è la paura dei residenti locali con una allerta rossa ancora in corso.

Le condizioni del tempo sembrerebbero comunque migliorare e dare tregua alle piogge, ma già dal secondo pomeriggio di oggi è attesa una nuova ondata di maltempo.

Da poche ore sono ritornare percorribili le due sedi stradali di accesso al paese che stamane erano rimaste interdette a causa del crollo di due grossi alberi.

Ancora numerosi sono i danni nelle strade interpoderali ed in particolare in quelle situate lungo la strada comunale del bosco.

Nella zona marina i mezzi comunali stanno inoltre intervenendo per contornare al meglio i margini del fiume Simeri.

Una strada interpoderale
La foce del Simeri

Precedente Maltempo, In corso le operazioni per sgomberare le strade. Lievi danni nella zona marina [FOTO] Successivo Allerta meteo, pubblicato il nuovo bollettino della Protezione Civile: declassata l'emergenza