Coronavirus, Sono 795 i contagiati in Calabria. Crescono i decessi: 56 le vittime

L’ospedale Pugliese di Catanzaro

In Calabria, ad oggi, le persone affette da COVID-19 sono 795 (54 in più rispetto a ieri) su un totale di 11.537 tamponi effettuati (equivalente al 6.89%). Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, dove bisognerà tener conto che, a partire da oggi, le persone decedute verranno indicate nella provincia di provenienza e non in quella in cui è avvenuto il decesso:

  • Catanzaro (22.90%): 57 in reparto; 7 in rianimazione; 73 in isolamento domiciliare; 12 guariti; 20 deceduti
  • Cosenza (27.91%): 53 in reparto; 2 in rianimazione; 151 in isolamento domiciliare; 6 guariti; 16 deceduti
  • Reggio Calabria (28.72): 35 in reparto; 4 in rianimazione; 173 in isolamento domiciliare; 14 guariti; 11 deceduti
  • Vibo Valentia (7.31%): 7 in reparto; 47 in isolamento domiciliare; 1 guarito; 5 deceduti
  • Crotone (13.14%): 22 in reparto; 75 in isolamento domiciliare; 4 deceduti

I soggetti calabresi in quarantena volontaria presso il proprio domicilio sono 8.534.

Per un totale di:

  • 706 attualmente positivi, di cui:
    • 174 ricoverati in reparto (- 4)
    • 13 terapia intensiva (- 2)
    • 519 isolamento domiciliare (+ 50)
  • 56 deceduti (+ 7)
  • 33 guariti (+ 3)
  • 795 i contagiati in totale (+ 54)

Come già annunciato ieri, i nuovi positivi giornalieri si alternano tra aumento e decremento, infatti, tra ieri e oggi viene registrato un incremento di 44 casi, il tutto a conferma di quanto ancora lunga sia la battaglia contro questo virus.

ANDAMENTO GRAFICI

Riscontriamo, come si evince dal grafico, un crescita pari al 6.23% sugli attualmente positivi.

Pubblicato da Francesco De Francesco e Salvatore Ferrarello

Francesco De Francesco (14.11.1998) e Salvatore Ferrarello (02.06.2000), in stretta cooperazione con l'ufficio di direzione, compongono il gruppo redazionale atto a seguire gli sviluppi e gli aggiornamenti in merito all'emergenza Covid-19, curando le notizie regionali e nazionali pubblicate quotidianamente.

Clicca per visualizzare i dati