Coronavirus: anche oggi trend in calo. In Calabria 32 i nuovi contagiati

Siamo giunti a metà settimana, una settimana che fortunatamente non è del tutti negativa, considerando che da Domenica 23 i contagiati sono andati, anche se di poco, man mano, a diminuire, compreso oggi.

Oggi a presiedere la conferenza stampa delle 18:00, purtroppo non è potuto essere presente il Presidente della Protezione Civile Angelo Borrelli, che nella giornata di oggi ha accusato malessere e qualche linea di febbre, infatti come riporta il sito della Protezione Civile, comunicando che:  Il presidente Borrelli sta svolgendo il proprio lavoro da casa e si è sottoposto in mattinata al  tampone per il Coronavirus, nelle prossime ore riceverà il risultato ,inizialmente la consueta conferenza stampa delle 18:00 sembrava essere annullata, per poi essere riconfermata, e condotta dai direttori  della DPC, Agostino Miozzo e Luigi D’Angelo.

Ecco il bollettino di oggi:

+3491 CONTAGI

+1036 GUARITI

+638 DECEDUTI

Continua il trend positivo per quanto riguarda il numero dei nuovi positivi, che si conferma anche oggi il linea com gli scorsi giorni, riportando un calo di 121 pazienti; molto positivo anche oggi il numero dei guariti, registrando il secondo numero più alto di guariti in un giorno( il numero più alto è 1084); purtroppo bisogna fare i conti anche oggi con un numero altrettanto alto di deceduti, che senz’altro diminuisce di 105 pazienti in confronto a ieri.

Ecco il totale dei dati:

•57.521 gli attualmente positivi

•23.112 i ricoverati con sintomi

•3.498 in terapia intensiva

•7.503 i deceduti

•1.053 i guariti

■ 74.386 in totale i contagiati

Come annunciato prima, anche oggi fortunatamente il trend è in discesa, oggi in aggiunta su tutti i principali dati, sia per numero di contagiati, guariti e deceduti. Da domani i dati saranno ancora più importanti di quelli raggiunti in questi giorni, perché come spiegava il presidente dell’ISS, Frusaferro, la parte della settimana sarà di vitale importanza. Non possiamo che sperare che anche domani i dati siano migliori di oggi; il Premier Conte stesso, ieri, durante l’intervista in diretta, ha dichiato di essere felice e soddisfatto del comportamento del popolo italiano alle direttive da lui stesso indicate. Bisogna continuare su questa strada, senza mai abbassare la guardia.

IN CALABRIA

In Calabria ad oggi le persone risultate positive al Coronavirus sono 351 (+32 rispetto a ieri)

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

Catanzaro: 13 in reparto; 12 in rianimazione; 40 in isolamento domiciliare

Cosenza: 39 in reparto; 3 in rianimazione; 50 in isolamento domiciliare; 5 deceduti

Reggio Calabria: 22 in reparto; 5 in rianimazione; 66 in isolamento domiciliare; 7 guariti; 5 deceduti

Vibo Valentia: 2 in reparto; 2 in rianimazione; 16 in isolamento domiciliare

Per un totale di:

•93 ricoverati in reparto

•24 in terapia intensiva

•217 in isolamento domiciliare

•7 guariti

•11 deceduti

351 i risultati positivi al COVID-19

Crotone: 17 in reparto; 1 in rianimazione; 45 in isolamento domiciliare; 1 deceduto

I soggetti in quarantena volontaria sono 7678, così distribuiti:

– Cosenza: 1766

– Crotone: 832

– Catanzaro: 794

– Vibo Valentia: 642

– Reggio Calabria: 3644

Se in scala Nazionale, sono stati raggiunti 3 giorni in cui la curva dei nuovi contagiati è scesa, in Calabria, purtroppo per  stessi giorni è andata a crescere, minima ovviamente la crescita(8 in più ieri in confronto al 23 marzo, mentre oggi sono 5 in più in confronto a ieri, non vanno assolutamente creati allarmismi ovviamente, ma bisogna mantenere molto alta la guardia e continuare a rispettare le norme imposte dal governo.

Pubblicato da Salvatore Ferrarello

Salvatore Ferrarello nasce a Catanzaro il 2 giugno del 2000 ed è attualmente residente a Simeri Crichi. Ha frequentato le scuole elementari e medie presso l'Istituto Comprensivo Statale "B.Citriniti" di Simeri Crichi. Ha conseguito il diploma di maturità presso l'ITAS "Vittorio Emanuele II" di Catanzaro. Tra le più grandi passioni predomina quello dello sport ed in particolare nel settore calcistico. Ha giocato nell'A.S.D Simeri Crichi dall'etá di 7 anni fino al 2012; dal 2012 al 2016 passa alla scuola calcio Kennedy di Catanzaro; dall'anno 2017 al 2019 gioca nel ruolo di difensore nella squadra di Terza Categoria "Life Simeri Crichi". Attualmente è invece un giocatore della squadra di Terza Categoria "Martelletto-Settingiano". Collabora con la Gazzetta dei Ragazzi dal 2016. Tra il 2017 e il 2019 ha ricoperto la carica di redattore sportivo, occupandosi di ogni evento e manifestazione in questo ambito. Mantenendo la passione per l'ambito sportivo, scrive genericamente articoli di cronaca. Dal marzo del 2020 è componente del gruppo redazionale atto a seguire gli sviluppi e gli aggiornamenti in merito all'emergenza Covid-19, curando le notizie regionali e nazionali pubblicate quotidianamente.

Clicca per visualizzare i dati