Calcio, Il mercato biancoverde non si ferma, la Life annuncia Davide Goteri

Il nuovo acquisto Davide Goteri

L’attesa per il debutto della Life in seconda categoria è in continuo crescendo, e mentre i giocatori hanno intrapreso il percorso di preparazione atletica agli ordini di mister Alberto, la società piazza il quarto colpo di mercato con l’arrivo di Davide Goteri.

Il giocatore classe 1991 è un difensore centrale, che ben si può adattare anche a centrocampo, dai piedi educati che sfrutta le sue qualità tecniche nella fase d’impostazione. Per la sua duttilità può rappresentare una sorta di Jolly sullo scacchiere biancoverde. Il suo trascorso calcistico è passato per le diverse società dilettantistiche di Catanzaro, a partire dagli inizi di carriera all’Isonzo passando per il Santacroceravolo, il Fortis Catanzaro, lo Sporting Catanzaro Lido fino ad accasarsi nel 2016 al PraSar, da cui arriva dopo tre stagioni avendo ottenuto anche una promozione in seconda categoria. «Ringrazio per la disponibilità della società Prasar con la quale ho trascorso 3 stagioni importanti e divertenti». Questa la dedica alla sua ex squadra.

«Sono molto contento di arrivare qui nella Life – ha quindi dichiarato Goteri – dove ritrovo alcuni vecchi compagni con cui ho condiviso diversi campionati. Sono rimasto colpito dall’affiatamento tra i compagni di squadra. La voglia di cominciare questo nuovo percorso è tanta».
Una curiosità storica lega Goteri alla Life Simeri Crichi. Era il 5 novembre 2017 quando il neoacquisto biancoverde scese in campo con la maglia del PraSar affrontando proprio la neonata Life al suo esordio assoluto nei campionati dilettantistici (la partita finì 1-2 con le marcature di Colao e Catizone).

Con il quarto colpo di mercato si chiude una settimana che ha visto la Life impegnata su tutti i fronti, dalla preparazione tecnica al mercato passando per l’importante accordo di affiliazione concluso con l’Atalanta, a dimostrazione che presidente, società, staff tecnico e giocatori stanno dimostrando di voler affrontare il prossimo campionato di seconda categoria con il massimo impegno. Ma le sorprese pare non siano ancora terminate… 


La firma di Goteri con il Simeri Crichi

Pubblicato da Francesco Antonio Pollinzi

Francesco Antonio Pollinzi nasce a Catanzaro il 20 aprile 1998 ed è attualmente residente a Simeri Crichi. Frequenta le scuole elementari e medie presso l'Istituto Comprensivo Statale "B.Citriniti" di Simeri Crichi e acquisisce il diploma di maturità presso il Liceo Classico "P. Galluppi" di Catanzaro. È attualmente iscritto presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi "Magna Graecia" di Catanzaro. Dal 2012 inizia a scrivere per la Gazzetta dei Ragazzi, dopo alcune pubblicazioni da esterno. È tra i membri più anziani della Gazzetta, e perciò molto presente nei vari consigli direttivi che si sono succeduti: ricopre la carica di redattore per l'anno 2013 e a seguire, nel 2014, quella di caporedattore fino al febbraio 2016. Per il resto dell'anno 2016 è chiamato alla carica di redattore, per poi ricoprire dal novembre 2017 nuovamente la carica di caporedattore. Dal 2020 assume l'ulteriore carica di segretario di redazione. Tra i suoi hobby ci sono principalmente la musica, che coltiva suonando dal 2012 nella banda musicale di Simeri Crichi di cui è segretario, e il calcio, gran tifoso della Juventus e della Life Simeri Crichi, di cui dal 2019 è dirigente e telecronista. É specializzato nel trattare materie relative a cronaca, politica e sport (in particolare l'automobilismo). Da tradizione è colui che realizza l'articolo di fine anno sul bilancio degli eventi e dei fatti nazionali e mondiali e nello specifico quelli rigaurdanti il comune di Simeri Crichi